cielo, nuvole, alba
cielo, nuvole, alba
 

Newsletter 

Contatti 


DIMEDP CONSULTING SRL
Strada Casale Valenza 4 L 
15033 Casale Monferrato AL 

PIVA e CF 02380070066

Codice Destinatario M5UXCR1

Tel. +39 0142 230539

Fax +39 0142 230537

E-mai  info@dimedpconsulting.it

 

E-mail PEC:  dimedpconsulting@registerpec.it

               Che cos’è un’infrastruttura iperconvergente?

La tecnologia sta evolvendo a un ritmo molto rapido, e quella disponibile 10 o 20 anni fa non può più eguagliare le tecnologie più recenti. Per quanto riguarda l’infrastruttura IT, il suo ruolo all’interno delle aziende si è evoluto notevolmente, essendo ora una componente imprescindibile e quindi qualcosa di vitale per qualsiasi organizzazione.

Man mano che le aziende si sono evolute, anche le loro esigenze IT sono cambiate. Le aziende di oggi hanno bisogno di soluzioni semplici, veloci e sicure. Le infrastrutture iperconvergenti (HCI) sono nate e si sono evolute per soddisfare queste esigenze.

 

Che cos’è un’infrastruttura iperconvergente?

 

Un’infrastruttura iperconvergente (iperconvergenza) rappresenta un’architettura IT che combina elementi di elaborazione, archiviazione e rete, ottimizzando l’uso delle risorse mediante utilizzo di un hypervisor, in un’unica soluzione. Questo tipo di soluzione si sta diffondendo sempre di più, poiché è più efficiente e più facile da gestire rispetto a una soluzione IT tradizionale.

 

Differenze tra infrastruttura iperconvergente e infrastruttura tradizionale

 

Mentre un’infrastruttura tradizionale è costituita da vari componenti, una soluzione iperconvergente offre un approccio "all-in-one": virtualizzazione, archiviazione, server e networking sono tutti contenuti all’interno della stessa infrastruttura IT, compatta. Tutti gli elementi costituenti la soluzione iperconvergente sono inoltre dimensionati per soddisfare le esigenze di diversi tipi di attività e carichi di lavoro.

Un’infrastruttura iperconvergente semplifica lo stack dell’infrastruttura. Mentre le infrastrutture tradizionali sono generalmente complesse, difficili da gestire e costose, una HCI è molto più facile da gestire ed è più efficiente.

 

I 4 vantaggi di un’infrastruttura iperconvergente

Perché un’azienda dovrebbe scegliere un’infrastruttura iperconvergente? Rispetto ad una soluzione tradizionale, quella iperconvergente offre:

  1. Semplicità di gestione: esiste un unico punto di gestione; inoltre, il supporto è gestito da un solo fornitore, facilitando la risoluzione di potenziali problemi.

  2. Riduzione dei costi: minori costi di acquisto e di gestione; la soluzione è configurata per fornire le giuste risorse alle applicazioni limitando le inefficienze.

  3. Rapida implementazione e gestione: la soluzione iperconvergente si configura e gestisce mediante un singolo punto di gestione. L’implementazione è spesso guidata da uno specifico wizard ottimizzato che ne consente lo startup in pochissimo tempo.

  4. Elevata protezione dei dati: migliori meccanismi di protezione dei dati grazie alla stretta integrazione tra i componenti.

 

A chi è utile l’iperconvergenza?

 

L’iperconvergenza ha molti casi d’uso, come implementazioni di soluzioni cloud privati/ibridi, virtualizzazioni di server, gestione di uffici remoti e filiali (Robo), consolidamento dell’infrastruttura, ecc.

Una soluzione iperconvergente può essere una buona soluzione per qualsiasi azienda, se viene scelto il prodotto appropriato per le specifiche esigenze del cliente.

 

La Syneto HYPERSeries: cosa fa e per chi è?

 

SYNETO ha creato Syneto HYPERSeries, una soluzione iperconvergente che soddisfa tutte le esigenze IT delle piccole e medie imprese.

HYPERSeries è una soluzione infrastrutturale, iperconvergente software-defined, che può essere implementata su una gamma di dispositivi ”plug-and-play”, alimentati dal SynetoOS, il sistema operativo che costituisce il cuore della soluzione. La soluzione unifica i servizi di virtualizzazione, archiviazione, backup e ripristino in caso di emergenza in un unico punto di gestione.

 

Questa soluzione consente di:

- effettuare il backup/ripristino di qualsiasi dato con conservazione e frequenza flessibili;

- ripristinare tutto l’ambiente operativo dopo un incidente;

- memorizzare tutti i dati supportando, in modo nativo ed integrato, lo storage a blocchi e la possibilità di creare share di rete per i file;

- eseguire, gestire, proteggere e ripristinare qualsiasi applicazione.

 

Se desideri saperne di più su come una soluzione iperconvergente come Syneto HYPERSeries possa aiutare il tuo business, non esitare a contattarci!

 

Richiedi una DEMO al link  CLICCA QUI 

 

Stampa Stampa | Mappa del sito
© DIMEDP CONSULTING SRL Strada Casale Valenza 4 L - 15033 Casale Monferrato AL - Partita IVA 02380070066